Con Simona Atzori

pulv2154pic3È stato un meraviglioso incontro pieno di emozioni e tanta gioia di vivere. La prefazione del Dott. Noè, ha aperto la strada a Simona che ha continuato a far riflettere il numeroso pubblico presente, con i suoi emozionanti aneddoti. 

14947841_10154686674621477_437009651060854316_n

pic-1

pulv2154

pic-6

 

SIMONA ATZORI
Ballerina di fama internazionale, pittrice e scrittrice e coach motivazionale. È nata senza braccia ma ha raggiunto tutti i traguardi più importanti della sua vita e si sente grata al Signore per ciò che ha ricevuto e sinceramente felice.

pic2
“Le braccia di Simona sono rimaste in cielo, e nessuno ha fatto tragedie”.
Così Candido Cannavò, scrittore e storico direttore della Gazzetta dello Sport, ha scritto di Simona Atzori nel libro intitolato: “E li chiamano disabili”.
Milanese (ma il cognome rivela le origini sarde dei genitori), 41 anni, Simona è nata senza braccia: un handicap grave, che però non le ha impedito di affrontare la vita con entusiasmo e incrollabile forza di volontà.
Sostenuta dalla famiglia e da un talento fuori dal comune, Simona è oggi una poliedrica artista di chiara fama internazionale.

12241387_10206708119773378_4366136413187096912_n

INCONTRI DEL DOTT. NOÈ A VERONA – MILANO – ROMA – CATANIA – PALERMO…

 

dc7f122879a

Una grande serata che il Dott. Noè ha dedicato alla storia di ognuno di noi! Con l’emozione nel cuore 1500 partecipanti sono rimasti attenti ad ascoltare e palpitare all’unisono con il Dott. Noè per 3 ore piene di coinvolgimento!!!

Ogni giorno scriviamo la storia della nostra vita. L’importante è non farsela scrivere dagli altri!

7250a73f149

Il trionfo della parola “Amore” in tutti i suoi aspetti. Una serata magica che il Dott. Noè ha fatto vivere a chi ha voglia ancora di sognare, volare e vivere seguendo le leggi del cuore. Tantissime le persone che sono intervenute a questa meravigliosa serata. Tantissimi i feed-back positivi e gli apprezzamenti a fine serata. Grazie a tutti!!!

presentazione cartello

Zafferana Etnea, 21 luglio 2013

Una denuncia! Una rottura di schema! Il coraggio del Dott. Noè per dire “NO” a tutto ciò che ci fa rimanere nell’inerzia del NON agire. “Dare la colpa sempre agli altri, cercare scuse, giudicare senza conoscere, lamentarsi per abitudine… sono tutti atteggiamenti che ci bloccano la crescita ed innescano conflitti relazionali.” 

“Bisogna dire “SI” al cambiamento di mentalità” – ha ribadito Noè –  “cominciando ad investire sui valori alti e sulle competenze tecniche ed emozionali.  Ottimizzare quello che abbiamo per farne qualcosa in più. Noi siamo ricchissimi di bellezze architettoniche, paesaggistiche, la nostra biodiversità ci fa produrre alimenti unici.  L’Italia è il primo paese al mondo per siti Unesco. Vi basta per capire che l’unica povertà che abbiamo è quella mentale?  Solo i valori e le competenze potranno farci uscire da questo loop mentale, ottimizzando le infinite risorse che abbiamo. Partire dalle scuole per insegnare ai ragazzi la bellezza in tutte le sue forme, dalla gentilezza alla maestosità di un’opera d’arte!”

Questo il sunto dell’evento che si è svolto nello splendido scenario dell’Anfiteatro di Zafferana Etnea, con quasi tremila partecipanti. L’obiettivo: sensibilizzare l’opinione pubblica su tematiche importanti legate al comportamento e al ben-essere.

Nell’occasione è stato presentato ufficialmente il cartello “VIETATO LAMENTARSI” che ha suscitato un grande interesse. Bisogna agire per cambiare in meglio la nostra vita, ha ribadito con entusiasmo il dott. Noè.

La gente ha molto gradito l’iniziativa con numerosi applausi durante la convetion e con innumerevoli apprezzamenti.

L’appuntamento al prossimo anno!

6d50346f59c

Sullo sfondo di una delle più belle cornici della bella Sicilia, ai piedi dell’Etna, il Dott. Noè ha voluto festeggiare e condividere con le persone a lui più vicine la celebrazione di 10 anni di Noècommunications. 10 anni di sacrifici, sfide e vittorie all’insegna della crescita personale e sociale.
Forza … il bello deve ancora arrivare !!!