FESTIVAL DEL CERVELLO 28 MAGGIO AD ACIREALE

16Feb

FESTIVAL DEL CERVELLO 28 MAGGIO AD ACIREALE

Sarà proprio Acireale la sede del primo Festival Nazionale sul Cervello. Dalle emozioni alla coscienza.

Le nuove neuroscienze sostengono che la mente sia una funzione del cervello. Non esiste peraltro alcuna dicotomia fra mente e cervello, poiché indicano la stessa cosa. Oggi, le neuroscienze ritengono che la mente, e dunque il pensiero, l’ affettività e il comportamento, siano l’ espressione della funzione del cervello.

Relatori:

  1. Prof. Giulio Maira – Neurochirurgo.
  2. Prof. Salvo Noè – Psicoterapeuta.
  3. Prof.ssa Donatella Marazziti.

In questa prima edizione si toccheranno due argomenti:

  • Neuroscienze affettive che consistono nella ricerca in ambito dei meccanismi neurali e cerebrali che si attivano in relazione all’insorgenza dei processi emotivo-affettivi e motivazionali, nonché in relazione alla regolazione emotiva.
  • Cervello e comportamento: studi in risonanza magnetica funzionale hanno dimostrato che i centri della ricompensa nel cervello sono più attivi quando, in una conversazione, stiamo parlando di noi, piuttosto che quando ci è chiesto di ascoltare. Ma se nelle chiacchierate faccia a faccia parliamo di noi stessi nel 30-40% delle volte, su Facebook è autocentrato l’80% dei post. Quando scriviamo di noi nel nostro cervello si libera dopamina, un neurotrasmettitore associato alle sensazioni di benessere: è come se il cervello in qualche modo ricompensasse il nostro egocentrismo!
  • Presso la Sala Pinella Musumeci – Piazza Indirizzo – Acireale
  • Sabato 28 maggio ore 09.30.
  • Prenotazioni al 3491550297.

About Author